25° RALLY DI SAN CRISPINO, dal 28 al 30 giugno 2012

La tappa è valida anche per Trofeo Rally Terra, Rally Auto Storiche, C. I. Rally Cross Country e Challenge Rally Nazionali Zona VIILink-->> Mappe percorsi (Shakedown, Prove speciali)  

La riuscita dell'intera radioasssitenza, ha ancora una volta messo in evidenza la perfetta organizzazione del servizio, che in questa edizione si è dimostrato veramente molto complesso. Per coprire tutti i percorsi sono state organizzate squadre di radioamatori che dal pomeriggio di giovedì 28 giugno, hanno assicurato il corretto svolgimento di tutte le prove. La giornata di venerdì, in particolare, si è rivelata molto lunga in quanto le prove speciali si sono protratte fino a tarda sera.  Protagonista assoluto il caldo... Entrambe le giornate sono state caratterizzate da una temperatura elevata che, insieme alla polvere, ha messo a dura prova la resistenza degli operatori e delle attrezzature....

Vai alla galleria fotografica (immagini di IK0MMI e IK0UTM)-->>

Breve ripeilogo delle gare (da ACISPORT ITALIA):

Netto dominio di paolo Andreucci al San Crispino, quinta prova stagionale del Campionato Italiano Rally.

Il toscano alla guida della fida Peugeot 207 S2000 ha conquistato sette speciali su nove corse (la PS1 è stata percorsa in trasferimento) conquistando in breve un vantaggio incolmabile e poi ha gestito senza problemi, permettendosi poi di vincere anche l'ultima speciale quando tanto aveva oltre 45" di vantaggio e avrebbe potuto andare a passeggio.

Seconda posizione per Umberto Scandola, con la Skoda Fabia S2000, unico in grado di battere "Ucci" in tutto il rally e anche unico a meno di un minuto di distanza da lui a fine gara. Ha avuto un momento di scoramento questa mattina nel primo giro, poi le modifiche apportate alla sua vettura in occasione del primo Parco Assistenza gli hanno permesso di essere molto più vicino al pluricampione.

Terzo gradino del podio per Stefano Albertini, che ha ben difeso la sua posizione dagli attacchi di Mauro Trentin che gli era arrivato a soli 2"5 di distanza dopo la PS6.

Per Trentin comunque c'è la vittoria nel Trofeo Rally Terra davanti a Luigi Ricci, che con la Subaru Impreza è primo tra le vetture Produzione e quinto assoluto avendo scavalcato Matteo Gamba nell'ultima speciale in virtù della foratura che rallentato il pilota Peugeot.

A questo punto fra Trentin e la matematica della corona TRT manca solo la pubblicazione dell'elenco iscritti del San Marino. Infatti se come dichiarato non prenderanno il via nessun equipaggio del Trofeo Terra, diventerà ufficiale la conquista del titolo.

Massimiliano Tonso chiude settimo davanti a Giuseppe Dettori, Valter Pierangioli e Giacomo Costenaro, mentre Giovanni Manfrinato ha avuto problemi nella PS10 che l'hanno escluso dalla top10 (era ottavo prima della partenza della speciale).

Simone Campedelli con la sua Citroen DS3 dopo l'ottima seconda tappa di oggi chiude 12° e realizzando l'obiettivo del titolo di Campione Trofeo Csai 2Ruote Motrici.

CIR, Rally San Crispino, 30/06/2012
Classifica finale (primi dieci)
1. Andreucci/Andreussi - Peugeot 207 S2000 - 1.26'40"5
2. Scandola/D'Amore - Skoda Fabia S2000 - +45"3
3. Albertini/Scattolin - Peugeot 207 S2000 - +1'46"4
4. Trentin/De Marco - Peugeot 207 S2000 - +2'51"0
5. Ricci/Pfister - Subaru Impreza Sti - +3'15"3
6. Gamba/Inglesi - Peugeot 207 S2000 - +3'50"4
7. Tonso/Stefanelli - Ford Fiesta S2000 - +4'37"7
8. Dettori/Pisano - Skoda Fabia S2000 - +4'42"9
9. Pierangioli/Innocenti - Mitsubishi Lancer Evo IX - +5'15"6
10. Costenaro/Ciucci - Peugeot 207 S2000 - +5'49"5

Vai alla galleria delle immagini del rally su ACISPORT ITALIA-->>

 

 

 

 

 

Connettività Internet ?

Previsioni Meteo Umbria

Risorse di RADIOASTRONOMIA ed E.M.E. by I0NAA

IQ0PG & IQ0PG/P awards


 
 
  
 

 

  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  • Clicca sull'immagine per scaricare il calendario in PDF

  • In occasione della manifestazione a carattere internazionale “Matera Capitale Europea della Cultura 2019” la sezione ARI di Gravina in Puglia, BA (IQ7IC- sezione 70.06) ha conseguito il nominativo speciale IR7MT per la celebrazione di tale evento. Durante il periodo di svolgimento di questa importante manifestazione, l’intero team dei radioamatori organizzatori effettuerà collegamenti-radio con tale nominativo speciale. Nel periodo che va dall’1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019, la stazione Special Call IR7MT, opererà su tutte le bande radioamatoriali, nei modi SSB, CW, Digitale (RTTY e PSK). La stazione sarà attiva nei fine settimana e durante lo svolgimento di Contest HF. I collegamenti saranno confermati con QSL via Bureau o via diretta. La stazione che collegherà IR7MT potrà chiedere al manager attestato di avvenuto collegamento, che verrà recapitato via email. Fonte: www.qrz.com/db/IR7MT

  • In ossequio alla chiarezzadi Vincenzo Favata, IT9IZY Non me ne vogliano il lettori se inizio questo mio scritto da un dato assai significativo - dal quale prendo le mosse senza desiderio di critica - e cioè dal fatto che, in questi giorni, si discute sempre meno di progetti concreti e sempre più di un fantomatico e presunto ritardo dell'invio delle schede elettorali per il prossimo referendum. Per sgombrare il campo da ogni dubbio è sufficiente precisare che l'attuale Consiglio Direttivo si è insediato il 1° aprile 2016 a seguito di regolari votazioni, svolte tra i soci aventi diritto e questo mandato scadrà il 31 marzo 2019. All'insediamento di questo CDN non risultavano approvati i bilanci dal 2012 e successivi, nonostante la predisposizione degli stessi e la presentazione all'assemblee per l'approvazione; oggi tutti i bilanci sono stati presentati dal CDN ed approvati; gli ultimi due (consuntivo 2017 e preventivo 2018) addirittura nei termini statutari, quest'ultima circostanza  non si verificava da anni. Possibilmente il CDN, alla data in cui leggerete questo articolo, avrà  approvato il bilancio  preventivo 2019 che è già stato stilato e predisposto.  

  • dal 1 Gennaio al 31 Dicembre 2019 Clicca qui per il regolamento completo

  • Al fine di tenere aggiornati i soci, in ossequio alla massima trasparenza, appare opportuno comunicare quanto segue in ordine allo stato attuale delle procedure in corso per le prossime elezioni degli organi associativi di vertice. A seguito della recente comunicazione da parte della nuova responsabile di “Postel “ (società di poste italiane che si dovrà occupare del disimpegno di parte delle operazioni referendarie), di proposte contrattuali standard, non contenenti la descrizione dettagliata delle varie fasi operative, è stato necessario procedere alla formulazione di richieste integrative. Inoltre, è stata avanzata dalla società contraente, in base alla “ nuova policy interna di Postel“ ( si riporta letteralmente quanto comunicato), una modifica sostanziale delle condizioni di pagamento. Pertanto, alla luce di queste nuove emergenze si è provveduto ad inoltrare dettagliate richieste specifiche (si riportano in sintesi le più significative: indirizzo della casella postale alla quale dovranno pervenire le schede votate; trasferimento delle schede in unica soluzione da Poste Italiane al centro di dematerializzazione di Postel; caratteristiche del barcode identificativo e sua apposizione; formato delle schede elettorali e stampa fronte retro delle stesse) al fine di assicurare il corretto svolgimento delle operazioni referendarie . I dati definitivi saranno comunicati non appena disponibili. IL SEGRETARIO GENERALE VINCENZO FAVATA IT9IZY

  • Clicca sull'immagine per scaricare il calendario in PDF

  • Disponibile, in area riservata alle Circolari alle Sezioni, le quote sociali 2019

  • Per il Consiglio Direttivo IT9ZZB Lo Coco Saverio IN3EYI Faraglia Cristian IT9IZY Favata Vincenzo IZ4TOU Tabaroni Luigi I4CQO Comis Giacomo I1JQJ Pregliasco Mauro IK2UVR Anzini  Piero Luigi IX1RPJ Joyeusaz Roberto I0SSH Sartori Graziano IW2NPE Volpi Nicola I2VGW Villa Gabriele IK7JWX De Nisi Alfredo IK2RLS Amore Saverio I5JHW Bini Giovanni I6ONE Molinelli Sergio IS0AGY Melini Ampelio Jose Per il Collegio Sindacale IK1ZFO Tornusciolo Luigi IZ2AMW Reda Paolo IS0ISJ Sanna Giancarlo I5WBE Baldacci Enrico Clicca qui per scaricare i profili dei candidati per il Referendum elettorale

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • Listen to the new episode of ARRL Audio News on your iOS or Android podcast app, or online at http://www.blubrry.com/arrlaudionews/. Audio News is also retransmitted on a number of FM repeaters. Click here and then scroll down to see the list. 

  • No sunspots seen since January 6, so average daily sunspot numbers declined from 7.7 to 0 for the current reporting week, January 10-16. Average daily solar flux dropped from 71.6 to 69.4 over the same period. Average daily planetary A index went from 7.4 to 4.9, and average mid-latitude A index went from 6.1 to 4.Predicted solar flux for the next 45 days is 70 on January 18-20, 72 on January 2...

  • The International Amateur Radio Union Region 1 (IARU-R1) Monitoring System (IARUMS) reports that an over-the-horizon (OTH) radar located on Cyprus has been active on 21.170 MHz, which is inside an exclusive Amateur Radio allocation. “The Sovereign Base areas of Akrotiri and Dhekelia is a British Overseas Territory on the island of Cyprus,” IARUMS Coordinator Wolf Hadel, DK2OM, explained in the ...

  • The Satellite Technology group at the University of Würzburg has announced a change of frequency for the UWE-4 CubeSat, launched on a December 27 Soyuz flight. The 1U CubeSat carries an electric propulsion experiment and a 70-centimeter 9.6 k AX.25 digipeater.“After 2 weeks in orbit, UWE-4 is in very good shape,” the group reported. “After the early-orbit phase, we are looking forward to some i...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • A recap of what happened about ham radio in the web this week

  • World Map, DIY NVIS Antenna Using a Mag Mount, Squarooka Antenna - squared bazooka for 2 meters band, Homebrew Spectrum Analyzer, Homemade 2M/440 J-Pole Antenna, Stone Creek Special 600 HF RF Amplifier, Headsets Reviews and Observations , Anderson Powerpole Polarity Checker Project, DXSpider on Raspberry Pi - How to, CQ Antennas, VX-8R Cheat Sheet, How eliminate RFI Interference in Off Grid Solar PV Systems, Tektronix Compatible Tracking Generator, VHF Amplitude Modulation (AM) Operations

  • FTDX101D by Yaesu, some of the very first videos of the first SDR units delivered by Yaesu

  • A recap of what happened about ham radio in the web this week

  • IC-R20 by Icom. Wideband Receiver Professional radioreceiver, allow double receiver, from HF to Microwave, digital recorde, DTCS, Memories and 11 hours countinuous reception.

  • Technical Reference/Radio Programming CableA homemade data cable for the Yaesu FT-2D made with a a simple USB-RS232 converter with pl2303 chipset

  • Radio Equipment/HF Transceivers/Yaesu FT-817Direct experience of portable operations of the FT-817 transceiver by Yaesu and the small power amplifier by RM Italy with 300W output

  •  

     

     

     

    WebPages soci ARIPG

    I0NAA  Mario

    IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio on G+

    IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD  Francesco

    IZ0DXD  Sergio

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers
    Free business joomla templates