versione italiana 

ARI Sezione di Perugia

Regolamento Diploma dei Quadratoni     

In riferimento ai primi 4 caratteri del WW Locator, o alle prime lettere dell'EU Locator, la sezione ARI di Perugia ha istituito i seguenti "Diplomi dei Quadratoni" "Squares Award"

I Diplomi verranno rilasciati agli OM muniti di regolare Autorizzazione radioamatoriale che dimostreranno di aver stabilito i seguenti QSO bilaterali con conferma dei relativi quadratoni: 

  • "6m Squares Award": (Richiesti almeno quaranta Quadratoniconfermati)
  • "2m Squares Award": (Richiesti invece almeno trentaQuadratoni confermati)
  • "70cm Squares Award": (Richiesti invece almeno quindiciQuadratoni confermati)
  • "23cm Squares Award": (Richiesti infine almeno sette Quadratoni confermati). 

I diplomi vengono rilasciati in due sezioni: a) stazioni fisse b)stazioni portatili. Le stazioni portatili dovranno aver effettuato tutti i collegamenti dalla stessa call-area. Si possono ottenere più diplomi come portatili da diverse call-area. 

Sono considerati validi i collegamenti effettuati via Tropo, E-Sporadico, FAI, Meteor Scatter, Aurora, TEP e con qualsiasi altro tipo di propagazione. Non sono validi i QSO effettuati via EME o tramite ripetitori attivi. 

Coloro che hanno ottenuto il diploma base possono richiedere avanzamenti. Per ogni 10 quadratoni successivi ( per i 6m e i 2m )  sarà rilasciato un apposito bollino da applicare al diploma (avanzamenti ogni 2 nuovi quadratoni in 70cm e ogni nuovo quadratone in 23cm). 

Le QSL dovranno riportare il QTH Locator delle stazioni collegate e non dovranno presentare aggiunte o correzioni, pena l'invalidità delle stesse ai fini del diploma. Saranno ritenute valide anche le QSL in cui, in luogo del locator, sia indicata chiaramente e con precisione la località dalla quale sono avvenute le trasmissioni. In caso di ripetute irregolarità, ad insindacabile giudizio dell'apposita commissione, il diploma potrà essere non concesso o revocato, con conseguente cancellazione dalla classifica. 

Sono validi i QSO effettuati con stazioni "/m" o "/mm", purché siano rigorosamente rispettate le condizioni di cui al comma n.4. 

Per il rilascio del diploma, inviare le QSL originali, riepilogate in un estratto log, sottoscritto dal richiedente, oppure fotocopia delle stesse, fronte/retro (l'Award Manager si riserva di poter richiedere in qualsiasi momento gli originali), in questo caso l'estratto log dovrà essere controfirmato da due OM o dal Presidente di Sezione. La richiesta, completa come sopra, dovrà essere inviata insieme a 5,00 a titolo di parziale rimborso spese a:

A.R.I. Sezione di Perugia - Casella Postale 113 - 06121 - Perugia (PG) 

Se le QSL sono state inviate in originale, è richiesto anche l'invio di una somma sufficiente alla restituzione delle stesse al proprio indirizzo; Per la richiesta degli avvanzamenti inviare solo SASE o busta preaffrancata. 

I possessori del diploma potranno usare la sigla "...... S.A.(banda) Squares Award" sulle QSL e nella corrispondenza.

 

 

 

                 


 english version

ARI Sezione di Perugia 

Squares Award Rules

With reference to WW Locator and EU Locator assignement ARI Section of Perugia has issued the following Squares Awards:

 

6m Squares Award (required a minimum of 40 confirmed squares) 

2m Squares Award (required a minimum of 30 confirmed squares)  

70 cm Squares Award (required a minimum of 15 confirmed squares) 

23cm Squares Award (required a minimum of 7 confirmed squares)

 

There are two categories of Awards: Fixed Station and Mobile Station (for this last all contacts must be runned from the same call-area). Licensed Amateur Radio can submit application form and their QSL cards paying attention to the following rules: 

QSL Cards must include: a. Callsigns of both stations b. Date of QSO c. Time of QSO (UTC preferred) d. Band or Frequency of QSO e. Mode of QSO f. RST g. QTH of the station confirming (first four characters of WW Locator or first letters of EU Locator,or as alternative the exact name of trasmission locality). 

With the exception of the use of EME or active repeaters, all QSO through Tropo,E-Sporadic,FAI,Meteor Scatter,Aurora,TEP and any other type of propagation are considered valid. 

Contacts with stations “/m” or “/mm” are also valid QSO,but the relative QSL card must respect the rule of previous point “g” at paragraph n.1. 

Any altered or forged (or deeply irregular) confirmations submitted by an applicant for Award credit may result in permanent disqualification. 

QSL Cards not including the information above may be returned to the applicant for replacement, and not credited towards the Award. 

The dispatch of original QSL cards is not strictly indispensable and can be replaced by their front/back photocopy: Award Manager reserves himself the right to request originals in any moment. 

Free endorsement stickers can be request for any Award (6m S.A and 2m S.A.: any 10 squares update - 70cm S.A.: any 2 squares update – 23cm S.A.: each square update): a SASE is strictly recommended. 

Application form (containing personal data,call sign,address and required Award) and QSL cards (or its photocopy) must be accompanied by an extract Log signed from applicant and countersigned from two local OM or QSL Manager; moreover a fee of € 5,00 for each Award (and adequate return postage if original QSL cards are submitted) must be included.

The shipping address is:

A.R.I. Sezione di Perugia - Casella Postale 113 - 06121 - Perugia - (Italy) 

[APPENDIX – The Squares Award owners can put on QSL card or correspondence the distinguish sign” (band)S.A”.].

 

 

 

GALLERIA FOTOGRAFICA



IQ0PG & IQ0PG/P AWARDS



Previsioni Meteo Umbria

 
 
  
 
    
  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  •     Ci pare giusto, ogni tanto ricordarlo...... Quindi ecco, ad uso e consumo di chi non sa o non si ricorda, chi sono i radioamatori:   Spesso confusi con i CB e i loro baracchini, i  radioamatori sono persone che, dotate di patente e licenza ministeriale a seguito di un esame, sono autorizzate a svolgere comunicazioni radio, su bande di frequenza loro assegnate, a scopo di sperimentazione o pubblica utilità senza scopo di lucro. Oggi vi sono oltre due milioni di radioamatori autorizzati nel mondo, con la maggioranza in Giappone e negli Stati Uniti. In Europa il gruppo più numeroso è quello tedesco, con oltre 70.000 radioamatori, seguito dal Regno Unito; in Italia le stazioni autorizzate superano i 40.000. Il movimento dei radioamatori costituisce un’inestimabile base di attrazione per carriere scientifiche, progettistiche e tecniche di ogni genere. Si è calcolato che circa il 40 % dei radioamatori autorizzati negli U.S.A. lavora nel campo concernente le telecomunicazioni e l’elettronica e che l’85% di essi fu indotto ad iniziare la carriera in tal senso da un interesse per i radioamatori.  

  • Esserci. Ed essere in vetrina nella grande vetrina europea dell'Ham Messe di Friedrichshafen (oltre 17.000 visitatori, secondo le statistiche diffuse dall'ufficio stampa della Fiera) è sempre un importante atout per ogni radioamatore e, di conseguenza per ogni Associazione Nazionale. In occasione dei suoi primi 90 anni l'ARI ha portato sulle rive del Lago di Costanza non soltanto alcuni esponenti del Consiglio Direttivo Nazionale e del Collegio Sindacale Nazionale ma anche personale di Ediradio, volontari, Soci, simpatizzanti e, soprattutto una folta schiera di giovani radioamatori del nostro YOTA che hanno animato ed elettrizzato con la loro carica di entusiasmo il nostro stand ufficiale. Dal canto suo il nostro webmaster Massimiliano Laconca IK8LOV è sempre stato presente per consigliare e/o indirizzare i Soci ed i futuri Soci ARI verso un uso sempre più interattivo della nostra piattaforma digitale. Il libro delle firme, a disposizione nello stand, è il buon testimonial di parecchie centinaia di passaggi amicali. Mentre le visite dei Presidenti di URE e REF, e di nutrite delegazioni ufficiali DARC, ARRL, IARU e RSGB e, naturalmente, i moltissimi Presidenti di nostre Sezioni, rappresentano l'ulteriore testimonianza del credito e del rispetto che l'ARI è riuscita a riconquistare in campo internazionale anche grazie allo sforzo e all'unità di intenti di questo CDN. Un'altra prova concreta del nostro appeal? Il successo ottenuto dai gadget ARI realizzati in edizione limitata per i 90 dell'ARI e proposti in vendita a soci e visitatori Personalmente come Vice Presidente e Direttore di RadioRivista non posso che ritenermi pienamente soddisfatto di aver sentito il calore di molti amici e di aver provato, ancora una volta, l'orgoglio dell'appartenenza al nostro sodalizio. Un grazie a tutti, dunque. Un grazie lungo e importante come i 90 Anni dell’ARI. Gabriele Villa, I2VGW   Clicca qui per visualizzare l'album

  • Fotogramma dopo fotogramma così si arriva a 90 anni! E' stata la festa dei primi 90 anni dell'ARI. E' stata la festa di tutti noi, dal più giovane dei Soci al più anziano del Consiglio Direttivo Nazionale. Il 27-28 Maggio 2017 sono diventati così due date importanti della Storia della nostra Associazione, perchè, accogliendo nei padiglioni del Radiant di Novegro, alle porte di Milano, la Conferenza Organizzativa con la partecipazione di tutti i delegati regionali, i dibattiti e la premiazione della Gara di Autocostruzione Nazionale, hanno costituito momenti altrettanto significativi della nostra vita associativa. Il CDN tutto è quindi con queste righe, a ringraziare per il supporto e l'entusiasmo con cui avete voluto condividere questa nostra festa di compleanno che, lo ricordiamo si protrarrà per tutto il 2017, l'anno del 90°. In particolare il nostro grazie, oltre che ai singoli Soci, va alle Sezioni ARI che hanno voluto affiancarci con il loro stand e con le loro testimonianze di storia e professionalità. Intanto preparatevi a festeggiare i 70 Anni di RadioRivista che si celebreranno nel 2018. Dedicato a noi tutti della grande famiglia ARI, ecco l'album fotografico della giornata di Novegro da sfogliare insieme Il Consiglio Direttivo Nazionale

  • I fatti nostri/9 - Il bello di festeggiare insieme di Mario Ambrosi, I2MQP*   Sabato 27 e domenica 28 Maggio ha avuto luogo a Milano, presso la Fiera di Novegro, la manifestazione per le celebrazioni dei 90 Anni dalla fondazione dell'ARI. E' stata l'occasione per dar corso anche alla Conferenza Organizzativa che aveva come argomenti principali la liquidazione della Ediradio e le problematiche dell'ARI-RE. Non è qui che deve essere fatta la cronistoria di tutti i particolari delle discussioni e delle opinioni dei Comitati Regionali; la Conferenza Organizzativa non richiede la verbalizzazione di tutti i fatti e, quanto espresso dai Delegati, non è una votazione ed una decisione vincolante per l'Associazione. E' invece l'occasione di poter discutere in piena libertà e portare, ognuno, sia esso membro del Consiglio Direttivo o Delegato o Presidente di un Comitato Regionale, il contributo delle esperienze personali e dei soci con i quali ci si può confrontare. Naturalmente verrà fatta una relazione dei principali punti di vista e in particolare l'orientamento dei vari intervenuti e, più importante, servirà da base per lo svolgimento dell'Assemblea Generale prossima ventura che invece stabilirà le decisioni dell'Associazione.

  • Cimeli nella stazione di Marconi a Coltano Pisa “Si tratta di una finestra in legno e di un isolatore del cavo di sostegno di un traliccio. Intanto il Comune pensa alla riqualificazione dell'edificio” Venerdì 16 giugno, nei locali della Villa Medicea di Coltano, si è tenuta la cerimonia di riconsegna di alcuni cimeli storici inerenti la Stazione Radiotelegrafica di Marconi, frutto di donazioni e ritrovamenti effettuati dalla Proloco di Coltano, sapientemente restaurati e ricomposti presso i laboratori dell'Istituto Vallauri della Marina Militare, che ha sede presso l'Accademia Navale di Livorno. I cimeli, comprendenti una finestra in legno della prima Stazione Marconi (distrutta in più parti e ritrovata lontana dalla sua sede) e un isolatore del cavo di sostegno del traliccio da 254 metri della seconda Stazione (che fu costruita nel 1924 dallo stesso Istituto Vallauri) sono stati esposti in idonei spazi all'interno del Museo presente nella Villa Medicea.  

  • Clicca sull'immagine per leggere il Programma Fonte: dcia.it

  • Clicca sull'immagine per ingrandirla

  • CAMPI ELETTROMAGNETICI - L'undicesimo opuscolo della serie spiega cosa fare e a chi rivolgersi in caso di campi elettromagnetici prodotti da radioamatori. Liberamente scaricabile qui in PDF Fonte: ARPAT

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • AMSAT Vice President Engineering Jerry Buxton, N0JY, on August 15 delivered RadFxSat (Fox-1B) CubeSat, built in partnership with Vanderbilt University to Cal Poly University. RadFsSat/Fox-1B was successfully integrated into the P-POD CubeSat deployment container on August 16 along with its pod-mates, Makersat-0 and EagleSat.Launch qualification vibration testing of the integrated P-POD was comp...

  • The Caribbean Emergency and Weather Net (CEWN) activated this week on 3.815 MHz for Tropical Storm Harvey, located in the Eastern Caribbean. The National Hurricane Center (NHC) in Miami is advising interests in the Caribbean Sea and adjacent land areas of eastern Central America and northern South America to monitor the storm’s progress.“The storm has gone over Barbados,” an August 18 post from...

  • An Industry Canada (IC) regulatory consultation (proceeding) aimed at implementing the changes from the 2015 World Radiocommunication Conference (WRC-15) could lead to the allocation of a 60-meter band in Canada in addition to the five discrete channels that are congruent with those in the US. IC is seeking comments on this and other revisions that take WRC-15 into account. “The consultation is...

  • Internet access to ARRL Headquarters in Newington, Connecticut, will be disrupted for up to 6 hours on Tuesday, August 22 (0400-1000 UTC). Affected systems include, but are not necessarily limited to e-mail, bulk mail, reflectors, Logbook of The World (LoTW), DXCC, National Parks on the Air (NPOTA), and the ARRL Development page.The outage is necessary for AT&T maintenance, and ARRL has no cont...

  • Several readers pointed out those averages for the various indicators we track were all wrong last week. Average daily sunspot number was 12.1 instead of 5, although the rest of the text in the bulletin was correct. Likewise, average daily solar flux was 73.2 instead of 71.And average daily planetary A index was 11.3 instead of 5, and mid-latitude A index was really 6.9 instead of 6.The current...

  • ARRL Audio News is proud to announce the debut of our Extra Edition service. Extra Editions are longer, uninterrupted audio segments devoted to particular topics. They will be posted on the ARRL Audio News web page. Just go to the page and then scroll down to Audio News Extra Edition. The Extra Edition will also be distributed on iTunes and Stitcher as part of the ARRL Audio News podcast channe...

  • The 14th High-Speed Telegraphy (HST) World Championship will take place September 8-12 in Esztergom, Hungary. The event’s date was shifted this year to avoid conflicting with the International Amateur Radio Union Region 1 (IARU-R1) General Conference.The Hungarian Radio Amateur Society (MRASZ) is organizing the 2017 HST, which is sponsored by IARU. Hungary was the site of the first HST in 1995....

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • Band Conditions, An HF Mobile Antenna, HF Band QRM/QRN Noise Canceller, Carmobeam, A simple DIY Desk Microphone, Colour TFT display with Touch controlled VFO BFO, Outdoor HF Antenna Switch, FT8900 Handsfree , Radio Frequency - ICOM R8500, Barron County Amateur Radio Association,

  • CQ Announce changes to rules for 2017 CQ WW SSB and CW Contest

  • Four-Foot Stealth Antenna, The Midnight Loop, Mag Loop inside a Box, QRO Coaxial Relay for 50 MHz, CW Player , Programming a Baofeng UV-5R for PMR446, MyWaveRecorder, Harris Platinum Solid State Power Amplifier for 50 or 70 MHz,

  • ICOM IC-7300 Review, 2N2/20 CW Transceiver, Tuning with he AL 811H Amplifier, 2N2/30 30m QRP Trasceiver, Tuning with TL-922 Amplifier, Precision VXO, Return Loss Bridge, Yaesu FT-450D Review, 2N2/6 40 to 6 m Transverter, ICOM IC-756 PRO II Review

  • YBN 28-5w - 5 Elements Yagi for 28 MHz, Arduino Antenna Rotator Controller , The Condor Connection, CBS - contest statistical software, Charlie Tango DX Group , Microwave 101, All Asian DX Contest , UR5KBW Mykhaylo, H40GC

  • Kenwood TS-590S HF and 6m transceiver resources, reviews and tests. Kenwood new TS-590S Allmode HF ham radio transceiver

  • Links to Yaesu FTDX-3000 web resources

  • Antennas/17MA 4 element yagi beam antenna for the 17 meters band with pictures and element dimension and spacing

  •  

     

     
    WEBPAGES dei soci  ARIPG 

     IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio Google+

     IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD Francesco Google+

    IZ0DBA  Giacomo

    IZ0DXD  Sergio

     

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG (last 10 qso...)

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG/P (last 10 qso...)

    Free business joomla templates