DX e Contest

WRTC 2014 - 3 anni di contest... by I0ZUT

Con la pubblicazione dei risultati dei Contest  ARRL CW e  ARRL SSB  2013, si è conclusa, per la nostra zona, contrassegnata come  EU2, la selezione dei Team Leader, per la partecipazione all'Olimpiade o Campionato Mondiale dei Radioamatori, che si svolgerà il 12 e 13 Luglio 2014 negli Stati Uniti. L'Europa era stata divisa in 6 Zone denominate: EU1, EU2, EU3, EU4, EU5, EU6. L'Italia era sta inserita nella zona EU2, insieme ai: DL, LX, HB, HB0, IS0, IT9, 3A, 9H, T7; da questa zona sarebbero stati selezionati 5 radioamatori. La selezione è iniziata 3 anni fa, con il CQWW SSB 2010 ed è terminata con l'ARRL SSB 2013

I Contest, dove era possibile acquisire il punteggio erano: CQWW SSB, CQWW CW, CQ WPX SSB, CQWPXCW , RUSSIAN DX, EUHFC, WAE SSB, WAE CW. Nell'arco dei tre anni, erano 27 i contest ai quali si poteva partecipare e di questi ne venivano prese in considerazione le 12 migliori prestazioni di ognuno. Il punteggio per il primo classificato della propria zona, variava da 800 fino a 1000,  per i contest più importanti, mentre per tutti gli altri partecipanti della classifica, il punteggio veniva ottenuto dividendo il punteggio realizzato, per il punteggio del vincitore, moltiplicando il risultato per 100. I Team che parteciperanno alla competizione saranno 59 di cui 51 scelti da questa selezione, 8 riservati a sponsor, organizzatori, ecc. La classifica della zona EU2,dalla quale sono stati selezionati i primi 5 è la seguente: 

                                          contest fatti   contest validi  

LX1A        punti  10245           15                  12        di cui  come Multi Op.  6

2° IK2NCJ    punti  10004           22                  12         “   “     “             “         6

3° DJ5MW    punti   9954            16                  12         “   “     “             “         2

4° IK1HJS     punti   9896            16                  12        “   “     “             “         6

5° DL1QQ     punti   9708            20                  12         “    “     “            “         6 

Questi, sono i radioamatori che hanno primeggiato in una maratona, alla quale per la sola zona EU2 hanno partecipato 3422 operatori (gli italiani erano ben 1192). Saranno coloro che il 12/13 Luglio 2014, una volta scelto il compagno d'avventura (la competizione prevede un Team di due operatori), competeranno nel NEW ENGLAND (USA), contro altri 54 Team, per conquistare uno dei trofei messi in palio dagli organizzatori ( SSB, CW, MIX, MOLTIPL) e per fregiarsi dei titoli di Campioni del Mondo.

Analizzando la classifica ,che si puo trovare sul sito  www.wrtc2014.org , cliccando prima sulla voce: Qualification Standings,poi su EU2, si potrà osservare che sui 3422 partecipanti di questa zona, in sostanza, quelli che hanno lottato per la vittoria, saranno stati massimo una ventina; il 95% italiani e tedeschi. Molti hanno partecipato con un solo contest. Tra gli italiani (1192) i primi 25/30 sono quasi tutti delle zone 1,2,3,4, segno evidente di cultura e attrezzature diverse per questo tipo di attività. Un risultato importante, anche a seguito della continua opera di promozione e informazione fatta dai vertici della nostra Sezione, è stata ottenuta dai Radioamatori perugini : 19 nominativi,(circa il 20% degli iscritti) sono presenti nella classifica generale, di cui tre, primi nella zona 0. Ovviamente, ben lontani dalle prime posizioni, dovuto sopratutto alla carenza di attrezzature, alcuni con un  solo contest, ma avendo tutti la possibilità di dire:

....in quella classifica “c'ero anch'io”....

Questi i nominativi, il punteggio ed il numero dei contest partecipati e conteggiati...

       call                           punti              contest fatti    contest conteggiati

     I0ZUT                           2388                   16                       12

     I0UZF                          1973                    14                       12

    IZ3DBA(IZ0DBA)         1469                    14                       12

     IK0XBX                         878                    16                       12

     IK0RFB                          293                     2                         2

     IK0YUT                         242                     12                       12

     IK0FUX                         209                     10                       10

     IK0MPI                          146                      1                         1

     IK0EFR                          103                      6                         6

     IZ0FUW                          90                       1                         1  

     IZ0BVU                           85                        1                        1

     IK0FWI                           58                       2                         2

     I0FSP                             54                       1                         1

     IK0UTM                          30                       4                         4

     IW0SAF                           28                      8                         8

     IZ0DXD                           21                      1                         1

     IK0VSY                           14                       2                         2

     IZ0FWD                            2                       1                         1

     I0GIM                               1                       1                          1  

Sperando di essere stato abbastanza chiaro su un argomento che potrebbe prendere molte pagine, se ci fosse qualcuno che avesse dubbi o necessità di qualche chiarimento, sono a disposizione di chiunque. Il mio indirizzo è :    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  .

73 de Giampiero, I0ZUT

 

Previsioni Meteo Umbria

Risorse di RADIOASTRONOMIA ed E.M.E. by I0NAA

IQ0PG & IQ0PG/P awards


 
 
  
 

 

  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  • Per scaricare il documento in PDF cliccare sull'immagine

  • Siamo felici di poter comunicare che tutti gli ordini saranno regolarmente evasi a partire dal 1 Giugno 2020. Vi informiamo che Alla luce delle normative di rispetto e distanziamento COVID-19 NON sarà possibile recarsi in Ediradio fino a nuove disposizioni. Siamo certi che comprenderete! Buona Radio a tutti! Ediradio s.r.l.

  • La IARU ha ritenuto opportuno non patrocinare per il 2020 lo svolgimento del Contest Field Day HF IARU Reg.1 nel rispetto dell'attuazione delle normative predisposte nei vari Paesi per fronteggiare l'epidemia globale COVID 19, recependo tali disposizioni pertanto I'A.R.I. non darà luogo all'edizione CW del contest in calendario per i giorni 6 e 7 giugno 2020. Essendo la situazione in continua evoluzione ci riserviamo di comunicare se per l'edizione SSB, in calendario per i giorni 5 e 6 settembre 2020, il contest sarà svolto regolarmente oppure sarà annullato come per l'edizione CW. Abbiamo provato a coordinarci con i manager degli altri country Regione 1 per svolgere ugualmente i contest in modalità singolo operatore  e con eventuali deroghe allo status di portatile ma  non siamo riusciti a trovare un punto di accordo con alcuni dei Paesi che hanno la partecipazione più consistente, pertanto abbiamo ritenuto non avesse senso partecipare ad un contest da soli. Per il manageriato Field Day HF - Memorial I0FLYFrancesco Fucelli, IK0XBX

  • Claimed Scores Please report any issues to hfcontest.ari(at)gmail.com Per visualizzare i risultati completi cliccare qui

  • Anche in tempi d'emergenza, l'ARI c'èdi Vincenzo Favata, IT9IZY Questo editoriale arriverà ai lettori - se teniamo conto delle previsioni meno allarmistiche degli esperti - quando saremo tutti a conoscenza delle decisioni definitive del Governo, circa le limitazioni alle libertà individuali, adottate per combattere la pandemia, nel frattempo, però, nell’ambito associativo sono state scelte, celermente, soluzioni chiare per evitare i prevedibili disagi provocati dalla delicata situazione sanitaria in atto. La nostra Associazione ha tempestivamente - così come è stato positivamente rilevato anche dalle nostre consorelle estere e pubblicato ufficialmente - fatto fronte all’emergenza coronavirus con la chiusura degli uffici milanesi (ARI ed Ediradio); scelta obbligata ed immediatamente adottata per la miglior tutela della salute dei dipendenti e dei soci che frequentano la sede di Via Scarlatti. Ovviamente è importante precisare che, in caso di pericolo per la salute, come quello che incombe sulla Regione Lombardia, la limitazione dei diritti dei cittadini e dei soci non è arbitraria e nasce dall’esigenza superiore di salvaguardare il bene della salute individuale e deve essere intesa come necessaria ed ineludibile.

  •     IARU CONTESTS Radio amateurs will share the concerns of everyone about the seriousness of the COVID-19 outbreak. Governments all over the world are advising “social distancing” to slow the spread of the virus and to give health services the chance to cope. Field days bring radio amateurs together and therefore represent an environment where social distancing is difficult to achieve. We must recognise that many radio amateurs are in the older, higher risk age groups.  IARU Region 1 therefore asks national societies which promote field days and multi-operator contests to reconsider their position on these events for the next few months of 2020. Field days are essentially team contests, and so IARU will not sponsor the Region 1 HF-CW Field Day in June.   It is a matter for national societies to decide whether and how they continue with their national field day events.  IARU Region 1 believes more generally that multi-operator contests are not consistent with the principle of ”social distancing” and should not be promoted at this time.  The position on other IARU events in 2020 which involve multi-operator categories is under review. Single operator contests, however, remain a great way for those forced to stay at home to enjoy the magic of amateur radio!   Don Beattie          President IARU Region 1

  • Ai Soci e..ai non Soci Cari amici, Emergenza sanitaria, ristrettezze forzate e tempo da trascorrere al meglio. Per resistere, con una carica costruttiva e propositiva, a questa surreale situazione che ci ha spiazzati, messi all'angolo. Viverlo al meglio dunque, questo tempo improvvisamente ritrovato. Progettando, lavorando, leggendo. Magari anche sfogliando la nostra RadioRivista per rimanere on air da buoni radioamatori, anche pagina dopo pagina. O per scoprire una nuova passione, il radiantismo, che possa un domani, quando saremo finalmente usciti da quest'incubo, conquistare nuovi seguaci e far loro vivere appieno quello che, proprio in circostanze come questa, dovrebbe essere il nostro esclusivo, particolarissimo ham spirit. Una premessa doverosa la mia perchè, grazie ad una decisione condivisa dall'intero Consiglio Direttivo Nazionale dell'ARI, ho il piacere di comunicarvi che, a partire da questo numero, offriamo a tutti, Soci e non Soci la possibilità di sfogliare la nostra RadioRivista senza usare alcuna credenziale che obblighi al login e attesti l'appartenenza alla nostra Associazione. E'un piccolo impegno di "servizio alla comunità" che in ARI siamo tutti orgogliosi di offrire. Un'iniziativa presa anche in considerazione delle oggettive difficoltà che le nostre Poste stanno incontrando e incontreranno per tutto il periodo di questa emergenza nel recapitare la corrispondenza e quindi anche il nostro periodico e che certamente si protrarrà fino ad emergenza realmente conclusa. Una rivista on line interamente e velocemente sfogliabile con ogni devices (un grazie al nostro webmaster IK8LOV per la sua preziosa collaborazione) che non significa e non significherà la sostituzione della rivista cartacea che costituisce comunque un patrimonio prezioso della nostra Associazione. Vi auguro buona lettura e invito chi non ci conosce ad entrare nel nostro magico mondo! Gabriele Villa, I2VGW

  • Cliccare sull'immagine per scaricare il documento in PDF

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • Listen to the new episode of ARRL Audio News on your iOS or Android podcast app, or online at http://www.blubrry.com/arrlaudionews/. Audio News is also retransmitted on a number of FM repeaters. Click here and then scroll down to see the list.

  • A recent in-person “social-distancing” amateur radio exam session in Indiana and a “drive-in” session in California are representative of those that are relieving some of the pent-up demand for testing. As the COVID-19 pandemic lumbers on, in-person exam sessions have begun to resume across the US and elsewhere in the world.“With in-person sessions starting up again around the country, we are h...

  • No significant solar activity over the past week, and still no sunspots observed since the end of April. According to Spaceweather.com, the percentage of spotless days in 2020 has inched up another notch to 79%.  The percentage of days showing no sunspots for all of 2019 was 77%.Average daily solar flux for last week was 69.6, up from 69 during the previous week. Average mid-latitude A index wa...

  • ARRL Rocky Mountain Division Vice Director Robert Wareham, N0ESQ, has stepped down from that post to accept appointment as Colorado Section Manager. Wareham would succeed veteran Colorado SM Jack Ciaccia, WM0G, who resigned effective on June 1 after serving since 2011.“Jack will be moving to the East Coast to be closer to family, and I wish him only the best as he transitions to this next phase...

  • NASA astronauts Bob Behnken, KE5GGX, and Doug Hurley will have to wait a few more days to see if the can make US space history, as human spaceflight is poised to return to the US for the first time in almost a decade. SpaceX and NASA scrubbed the launch, which was set for 1833 UTC on May 27. It has been reset for Saturday, May 30, at 1922 UTC.“Standing down from launch today due to unfavorable ...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • WSJT-X development team has added a second set of suggested dial frequencies for FT8 on three HF bands and also on 6 meters.

  • The WPX Contest is based on an award offered by CQ Magazine for working all prefixes. Held on the last weekend of May (CW), the contest draws thousands of entries from around the world.

  • Elecraft K4 Update - High-Performance Direct Sampling SDR by Wayne Burdick, N6KR

  • Founded to create innovative Electronic products for the Ham Radio market.

  • A selection of best amateur radio J-Pole Antenna Projects for 50 MHz. These projects are an excellent starting point to build your j-pole for the six meter band.

  • IC-R20 by Icom. Wideband Receiver Professional radioreceiver, allow double receiver, from HF to Microwave, digital recorde, DTCS, Memories and 11 hours countinuous reception.

  • Software/Radio ControlWindows PC control program for the Icom IC-7300 transceiver. Power-on and Power-off by software BktNetInterface for JTDX and WSJT-X, audio recording, memory management, cw keyer management, Interface for other software

  • Software/TimeMeinberg NTP software to sync your computer clock. NTP client package with IPv4 IPv6 support for Windows XP and newer.

  •  

     

     

     

    WebPages soci ARIPG

    I0NAA  Mario

    IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio on G+

    IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD  Francesco

    IZ0DXD  Sergio

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers
    Free business joomla templates