La Sezione è aperta il giovedì dalle ore 21:00 alle 22:00...il:

 31 ottobre 2019

14 novembre 2019  e  28 novembre 2019

 12 dicembre 2019

 


  

                            

DIPLOMA DEI QUADRATONI  VHF - UHF - SHF

VHF - UHF - SHF SQUARES AWARD 

Regolamento - Rules

Classifiche - Scores



   

FIELD DAY HF IARU REG.1 SSB 2019  Memorial I0FLY 

IQ0PG/P – Colle della Trinità – Perugia – 7/8 Settembre 2019 
 
La Sezione ARI di Perugia non poteva mancare all’appuntamento con il Field Day HF, intitolato in Italia ormai dal 2006 a Francesco Fiandra I0FLY.  La posizione scelta per la manifestazione è stato il Colle Della Trinità, subito fuori dalla Città, comodo da raggiungere e, cosa che si è rivelata utile, vicino a ristoranti e ad un chiosco con ottima torta al testo. 
Già nelle settimane prima del contest sono iniziati i preparativi, Alessio IU0LFQ si è occupato della realizzazione delle T-Shirt personalizzate per i membri del team e della connettività internet (gentilmente offerta da Tecnoadsl https://www.tecnoadsl.it/ ) che ci ha consentito l’utilizzo della rete PCL e il salvataggio realtime dei log su un server sicuro, Gianni IK0AZG si è occupato di preparare tutte le apparecchiature e i materiali necessari per l’allestimento della stazione, Marco IW0RGN ha realizzato per l’occasione un dipolo bibanda 40-80 e relativo supporto, Andrea IK0EFR ha messo a disposizione la sua storica 3 elementi tribanda, Iari IZ0FWD si è occupato della gestione dei gruppi elettrogeni, uno di backup e uno principale, Francesco IK0XBX ha fatto tutte le analisi del terreno per trovare la posizione migliore dove piazzare le antenne e ha chiesto tutti i permessi necessari alle autorità per evitare noiosi problemi burocratici.   
 

 

COMUNICAZIONE DEL MI.S.E. del 03/09/2019

 
Oggetto: Decreto Legislativo 01/08/2003 nr. 259 – “Codice delle Comunicazioni Elettroniche” 
– Autorizzazione enerale per l’impianto e l’esercizio di stazione di radioamatore – 
RINNOVO DECENNALE
  
Si comunica che, ai sensi dell’art.104 comma 1), lettera c), nr.1 del Decreto Legislativo in oggetto, l’installazione o l’esercizio di stazione di radioamatore è subordinato al possesso di Autorizzazione Generale la quale ha validità non superiore a 10 anni, è rinnovabile e la sua scadenza coincide con il 31 dicembre dell’ultimo anno di validità.

Ciò premesso, evidenziando che la Sua autorizzazione scadrà il 31/12/2019 (ogni altra scadenza apposta sulla licenza deve essere considerata non esatta), qualora interessata, Lei dovrà provvedere al rinnovo decennale dell’autorizzazione medesima.

A questo fine, unita alla presente, si trasmette l’apposita dichiarazione che, compilata in ogni sua parte e completa dei documenti allegati, dovrà pervenire a questo Ufficio entro il 31/10/2019.     Scarica il modello-->>

Al fine di ottimizzare le comunicazioni con questo Ispettorato, si raccomanda l’indicazione del numero di telefono e dell’indirizzo di posta elettronica, al quale si invierà ogni futura comunicazione.                         Firmato IL DIRIGENTE (Dott. Paolo D’Alesio)   
                                 

BASE CONCORDIA IN ANTARTIDE

Venerdì 12 luglio 2019 alle ore 19:30, la Sezione ARI di Perugia si è collegata via Skype con la base italiana Concordia in Antartide, da dove Alessandro IZ5NRH ed i suoi colleghi hanno raccontato, ad una folta platea di radioamatori, alcuni aspetti della vita e delle comunicazioni in Antartide. Non è stato possibile collegare la base via radio per problemi legate alle frequenze utilizzate dalle apparecchiature della Base Concordia, non allineate alle frequenze adibite al servizio di radioamatore.

Guarda la diretta facebook del collegamento con la base Concordia: https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/350056422333640/

All'evento è intervenuto anche il Sindaco di Perugia Andrea Romizi, accompagnato dgli assessori Otello Numerini e Leonardo Varasano, che hanno inaugurato la sede della Sezione, finalmente rinnovata. 

Guarda la diretta facebook dell'inaugurazione: https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/1755991374546103/

Al termine del collegamento con la base antartica, sono iniziati i festeggiamenti con porchetta e vino e dolce offerto da IK0ALT Tatiana.

Guarda le foto della serata pubblicate su facebook-->> .   Foto 1   

Di seguito, trovate il link per visionare il video della serata... Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

HamRadio Messe 2019 a Friedrichshafen (DE)

Le immagini raccontano molto più delle parole...

Guarda l'infinito reportage fotografico di Gianni IK0AZG, pubblicato sulla pagina Facebook di A.R.I. Perugia

HAM Radio Messe 2019 fotogallery by IK0AZG

ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI ARI PERUGIA

(19 maggio 2019)

Domenica 19 maggio 2019, si è tenuta l'Assemblea dei soci della Sezione ARI di Perugia per l'approvazione del Bilancio dell'esercizio 2018. Sono intervenuti il Presidente Francesco Orfei IZ0ABD ed il Vicepresidente Gianfederico Madruzza IK0AZG, che hanno tenuto una completa relazione sulle innumerevoli attività ed iniziative, che il CD di Sezione ha promosso e portato a termine nel corso del 2018 ed hanno anche illustrato gli obiettivi e gli impegni che attendono la Sezione nel 2019.

Leggi tutto il resoconto della giornata-->>

WRTC 2022 A BOLOGNA
Su RAI3 Emilia Romagna, si parla del WRTC 2022 che si terrà a Bologna; nel video che viene trasmesso si vede la Sezione ARI di Perugia e Gianfederico IK0AZG e Sergio IZ0DXD. Il video è stato girato da RAI3 Umbria durante il contest 40-80 del 2017.

Di seguito, trovate i link per visionare  foto e video della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/WRTC2022/videos/1936719903123578/UzpfSTY1MTk0NDkxODM0Mzk5Mzo5ODI2NTY4NDE5Mzk0NjQ/?epa=SEARCH_BOX

Il 28 marzo 2019 è stata una serata di ricordi e grandi emozioni, con Giacomo Jack Bianchi IZ0DBA che si trasferisce e che generosamente dona alla nostra sezione un pezzo importante della sua vita, le sue radio. Grazie Giacomo per la tua generosità unica, a nome di tutti i soci..., ne avremo la cura che meritano.... Buona vita.

Di seguito, trovate i link per visionare il video della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/271154930484250/

Scarica la presentazione in pdf di Marco IW0RGN-->>

Di seguito, trovate il link per visionare il video della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/2113891812028766/

CONTEST UNIVERSITY ITALY 2019

Report di Francesco IK0XBX:

ll 9 marzo 2019 a Montichiari (Bs) si è svolta l'annuale Fiera dell'Elettronica-Radiantistica Expo in combinazione con la CTU (Contest University of Italy). Da Perugia e dintorni si è mossa, una nutrita rappresentanza di OM, IZ0ABD, IK0XBX, IU0LFW, IK0AZG, IK0EFR, IZ0BVU, IZ0DXD, I0NAA, I0WYC, IZ0WAU, IK0PUL, IK0FUX, IK0YUT, IK0SAF, I0KWX; c'è chi si è orientat verso la CTU, chi ha preferito visitare in prevalenza gli espositori dell'area Fiera e chi, come I0NAA, ha conseguito con successo la patente ed il nominativo americano, approfittando della sessione di esami organizzata per l'occasione (USA ARRL VE). Durante la CTU, IK0XBX ha premiato i partecipanti al Field Day 2018, tra i quali si è distinto Ivo Mauro IZ0MQN/P che si è aggiudicato il trofeo del 13° Memorial Francesco Fiandra I0FLY, ottenendo il punteggio più alto fra le stazioni portatili operative nei field day HF CW e SSB (www.fieldday.it)  

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/photos/a.656825147855970/967325903472558/?type=3&theater

Altro premio prestigioso è stato assegnato a IQ0PG, come primo classificato nel Field Day HF SSB 2018 Multioperatore Fixed.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/photos/a.652058488332636/967411023464046/?type=3&theater 

La visita all'EXPO ha permesso di entrare in contatto con gli stand di numerosi e noti operatori commerciali del settore RTX, Amplificatori, Antenne, Cavi ed Accessori vari, dove i sono potut ammirare le ultime novità quali RTX ICOM IC9700 e l'ampli EXPERT 1,5 KW ver.2 che eroga 3.400 Watt alla modica cifra di circa 10.000€. Interessante ed immancabile per i contesters perugini, la visita allo stand WRTC, dove veniva pubblicizzato e promosso, l'evento di risonanza mondiale che nel 2022 verrà ospitato in Italia.

https://www.facebook.com/WRTC2022/photos/a.272861446657757/345220816088486/?type=3&theater

Guarda la foto di IK0XBX e di IK0EFR-->>

 

Di seguito, trovate i link per visionare le foto della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia..

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/photos/a.656825147855970/958332204371928/?type=3&theater

Contest Bande Basse - Neopatentati in ARIPG

Domenica mattina 13 gennaio 2019, IQ0PG è stato on-air nel Contest Bande Basse dalla rinnovata stazione permanente, allestita nei locali della Sezione ARI di Perugia. Dopo una breve introduzione fatta da Francesco IK0XBX, si sono alternati in radio i neopatentati della nostra Sezione, Alessandro IU0LRV, Eugenio IU0KXQ, Alessio IU0LFQ e Simone in attesa dinominativo. Per loro è stata la prima esterienza in contest e per questo motivo sono stati accompagnati ed appoggiati da radioamatori più esperti... vecchie volpi del contest del calibro di Gianni IK0AZG, Andrea IK0EFR, Andrea IK0PUL e Marco IW0RGN, oltre che dall'omnipresente Francesco IK0XBX. E' stato un piacevole intermezzo nelle attività del contest Bande Basse che, si spera, sia stato anche divertente ed istruttivo per i nuovi radioamatori della nostra Sezione. 

Di seguito, trovate i link per visionare  i video della mattinata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/pg/radioamatoriperugia/posts/?ref=page_internal

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/231782497708748/?epa=SEARCH_BOX

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/777244855970145/?epa=SEARCH_BOX

 

Di seguito, trovate i link per visionare  foto e video della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/271728286827918/

LE MIE ANTENNE RX    (by IK0XBX Francesco)

La mia attività radio è stata sempre concentrata nelle bande basse, in particolare 80 e 160 metri, con i compromessi di un QTH in semiperiferia, non molto rumoroso ma ancora troppo vicino alla città, con abbastanza spazio per stendere una beverage da 150 metri circa e una da 90, ma non sufficiente per poterne realizzare una da 240 metri diretta sugli States..; non posso lamentarmi ma non ho sicuramente il QTH ideale per poter fare l'attività che vorrei... Un grande aiuto l'ho avuto con le antenne per RX che utilizzo da anni, in continua evoluzione:
  Una beverage bidirezionale con doppino telefonico 100-280 gradi da 150 metri
  Una beverage fissa sui JA da 90 metri
  Una coppia di loop K9AY con cui copro tutte le direzioni
  Una DHDL reversibile sugli States per ascoltare via corta o via lunga 
Ho condiviso sul mio sito (www.ik0xbx.com), nella sezione "Antenne RX", le linee guida che ho seguito per realizzare la beverage monodirezionale sui JA e la coppia di loop K9AY; non appena avrò terminato altre prove darò maggiori dettagli anche per le antenne reversibili (beverage e DHDL).

Il link diretto è questo http://www.ik0xbx.com/rx%20antenna%20ik0xbx.pdf

Considerando che voglio migliorare ulteriormente la situazione RX (troppo spesso non riesco a completare i qso perché i corrispondenti spariscono nel rumore di fondo), sono ben accettate critiche costruttive.

73 de IK0XBX Francesco

I0NAAMURMUR 7.3.0

MURMUR è un programma che gira su Windows 10 e che serve per prevedere la possibilità di rilevare le Pulsar con apparecchiature amatoriali. Oltre a questo, MURMUR, consente di effettuare altre valutazioni sulla stazione per l'ottimizzazione del setup e consente anche di puntare automaticamente l'antenna (AZ ed EL), lavorando congiuntamente al programma PstRotator che controlla quasi tutti i rotori in commercio. Poiche’ il segnale (noise!) emesso dalle Pulsars e’ estremamente debole, riceverlo e’ chiaramente possibile solo con antenne ad alto guadagno quali le parabole. Sono prese in considerazione due frequenze : 1300MHz e 400Mhz. Si dovranno inserire i dati richiesti su MURMUR (in assenza di input il programma propone i valori della mia stazione) e, premendo il pulsante “CALCULATE”, il programma mostrera’ sulla destra le possibili candidate. Un volta identificata una Pulsars si potra’ vederne la posizione (azimuth ed elevazione) e la previsione di visibilita’ per le prossime 24h e per il prossimo mese.  Il pulsante “TRACK noise sources", mostrera’ anche la posizione del sole, della luna e delle altre principali radiosorgenti oltre ad alcuni parametri “EME” importanti, quali la distanza della luna, il doppler e la degradazione del segnale a 1,296MHz.

Maggiori informazioni sulla ricezione delle Pulsars sul sito: http://www.neutronstar.joataman.net/.

MURMUR ed il suo manuale sono disponibili sul sito dell'autore Mario Natali, I0NAA Scarica MURMUR rel.7.3.0-->>

Corso di Telegrafia 2018

Giovedì 11 ottobre 2018 si è svolta la prima lezione del Corso di Telegrafia organizzato dalla Sezione ARI di Perugia. Sotto la competente ed attenta guida di Franco I0FSP, si sono riuniti 5 'allievi' tra cui anche 'old man' di esperienza che hanno intenzione di cimentarsi ex-novo e/o di rinfrescare le loro conoscenze di CW. Guarda il video youtube: https://www.youtube.com/watch?v=pgxUKCOeze8 

La seconda lezione è programmata per Giovedì 18 Ottobre alle ore 21 e chiunque fosse interessato, può tranquillamente ancora aggregarsi al gruppo. Nel frattempo, chi volesse esercitarsi, può utilizzare un oscillofono ed un tasto. Qualche suggerimento...  https://ebay.to/2NGJyBx     https://ebay.to/2Ek8yPR

GRIFONISSIMA - 23 sett. 2018

Fonte: Umbria24 - È stato il keniano Simon Tibet Loitanyang ad aggiudicarsi l’edizione numero 38 della Grifonissima, che si è corsa domenica mattina a Perugia. L’atleta ha chiuso i 10,4 km con un tempo di 32 minuti e 51 secondi, seguito a cinque secondi dal compagno di squadra (entrambi corrono per la Tx Fitness) Riccardo Passeri. Terzo, a oltre un minuto, l’italiano Yasin El Khalil. In campo femminile a trionfare è stata Cassandra Ulivieri, della squadra G.S. Il Fiorino, con il tempo di 39 minuti e 46 secondi. Il resto del podio è occupato da due atlete della Avis Perugia, ovvero Silvia Tamburi e (40 minuti e 3 secondi) e Paola Garinei (40 minuti e 21 secondi).  UOMINI: LA CLASSIFICA    DONNE: LA CLASSIFICA

Leggi tutto l'articolo-->>

 Pian di Carpine 2018 - Esercitazione di P.C.

Un incendio a bordo di un traghetto Busitalia al Trasimeno e il soccorso a un treno viaggiatori fermo per uno smottamento in seguito a un terremoto lungo la linea Magione-Passignano, sono stati gli scenari dell'esercitazione di protezione civile Pian di Carpine 2018 che ha coinvolto Rete ferroviaria italiana, Trenitalia e Busitalia. In particolare - spiegano le Ferrovie - è stato simulato che la motobarca dovesse fermarsi lungo la rotta San Feliciano-isola Polvese per un incendio a bordo, sprigionatesi da un cestino e propagato ad alcuni bagagli. Per il treno di Trenitalia, partito da Magione è stato invece simulato uno stop in prossimità della galleria omonima a causa dello slineamento dei binari, provocato da una forte scossa di terremoto. L'esercitazione è stata coordinata da prefettura di Perugia e Comune di Magione, con il coinvolgimento delle squadre di primo intervento del comando provinciale dei vigili del fuoco, del 118, della Misericordia, delle forze dell'ordine e del Gruppo FS.  -Fonte: Ansa-

All'esercitazione hanno preso parte anche numerosi radiomatori della Sezione ARI di Perugia che hanno curato i collegamenti radio tra le varie squadre operative e la centrale di controllo.    

Il coinvolgimento delle Istituzioni territoriali e del Volontariato di Protezione Civile, è servito a rafforzare il come le singole Associazioni e le Istituzioni devono muoversi insieme sul terreno a seconda le proprie specifiche specializzazioni ed a far si che ciascun soccorritore acquisisca esperienza, integrandosi in modo da rendere l’intervento qualificato e tempestivo.  

CONFIGURAZIONE ICOM IC-7300 con QARTEST

IK0XBX Francesco Fucelli, su richiesta di IK3QAR, ha scritto la guida per configurare il IC-7300 per un uso completo con QARTEST. Il manuale è online sul sito di QARTEST https://www.ik3qar.it/software/qartest_ita/download/ , ma può essere scaricato anche da dal nostro sito aripg.it dal seguente link: IC7300_QARtest-->>

MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI LOCALI DELLA SEZIONE ARI DI PERUGIA

01 agosto 2018 - Il CD ci aggiorna sullo stato dei lavori in Sezione: il Comune di Perugia ha provveduto a riverniciare la facciata ed a ripristinare la guaina del tetto. Da parte nostra è stata posta in opera la recinzione dell'area verde e l'installazione dell'impianto di videosorveglianza.

Vi aspettiamo giovedì 6 settembre in una sede finalmente rinnovata

Connettività Internet ?

Previsioni Meteo Umbria

Risorse di RADIOASTRONOMIA ed E.M.E. by I0NAA

IQ0PG & IQ0PG/P awards


 
 
  
 

 

  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  • Quest’anno, l’istituto Vespucci che ospita la sede della Sezione ARI di Molfetta, festeggerà l’anniversario della fondazione con una mostra che si terrà all’interno della Sala dei Templari a Molfetta, dal 17 al 30 ottobre. L'ARI Molfetta, è stata invitata a partecipare poiché il tema della mostra stessa, sarà l’evoluzione delle telecomunicazioni in ambito marittimo e non solo.  Sarà allestita all’interno della Sala dei Templari, per tutta la durata della mostra, una stazione radio. Una bella occasione per mostrare a scolaresche o semplici curiosi, come si svolge la nostra amata attività radio. Fonte: ARI Molfetta

  • Su disposizione del Presidente ARI, Avv. Vincenzo Favata IT9IZY, desideriamo ricordare che tutti gli articoli di collaborazione, peraltro sempre ben accetti ed apprezzati, di cui si richiede la pubblicazione su RadioRivista e/o sul sito ARI.it vanno inviati esclusivamente ai seguenti indirizzi: Per la pubblicazione su RadioRivista: ari.radiorivista(at)gmail.com Per la pubblicazione sul sito Ari.it: pubblicita.ari(at)gmail.com L'invio degli articoli ad altri indirizzi differenti dai succitati non verranno presi in considerazione. Certi della Vostra comprensione, contiamo di ricevere puntualmente cronache e notizie delle Vostre esperienze radiantistiche e attività di Sezione.

  • Il nostro Speciale inno all'applicazioneGabriele Villa, I2VGW Applicazione. Oggi questo termine è spesso sulle nostre labbra, è vero. Ma, a senso unico: si scarica un'applicazione, si testa un'applicazione, si vota un'applicazione. A senso unico perché questo vocabolo sembra oramai solo strettamente connesso al mondo dei software e, in particolare, a quello dello smartphone che tutti teniamo in tasca. E invece. Invece, no. Se andiamo, per esempio, indietro di qualche anno ecco che tornano alla mente altri refrain legati alla parola applicazione. Ve la ricordate la frase che i genitori si sentivano dire spesso dai professori quando chiedevano una valutazione dei loro figli a scuola? Spesso il ritornello era: "Ha le capacità ma non si applica" O ancora: "Dovrebbe applicarsi di più e allora forse arriviamo alla sufficienza".  

  • Nel segno della continuitàdi Vincenzo Favata, IT9IZY Nella qualità di nuovo Presidente dell’ARI desidero rivolgere un caloroso ringraziamento ai nuovi membri del CDN e a tutti coloro che hanno riposto la loro fiducia nella mia persona. La carica insignita mi gratifica sul piano personale pur nella consapevolezza che gli oneri derivanti saranno gravosi; sarà necessario un utilizzo oculato delle risorse disponibili per una gestione efficiente e responsabile dell’Associazione.Nell’assumere la Presidenza della nostra Associazione non posso non ricordare che nel corso del recente servizio reso ho avuto il piacere di approfondire le conoscenze di molti soci, si sono consolidate amicizie e non è mai mancata la stima di tutti i Consiglieri nazionali, dei Sindaci Nazionali e del Presidente Gabriele Villa I2VGW che ha retto,  con diligenza non comune, l’Associazione dopo la prematura scomparsa di Mario Ambrosi I2MQP. Nell’adempimento delle mie funzioni saranno (perdonatemi la citazione frutto dei miei studi classici) “favoriti i molti invece che i pochi” per assicurare una gestione sociale uguale per tutti; al contempo, però “non saranno ignorati i meriti e le eccellenze”. Ringrazio anche i Consiglieri del precedente CDN  e ritengo utile precisare che è sotto gli occhi di tutti il lavoro trasparente che è stato fatto negli ultimi anni per mantenere l’Associazione agli attuali livelli nei rapporti con le Istituzioni Pubbliche. Il radiantismo odierno non è paragonabile a quello di trent’anni addietro, che possiamo ricordare senza tema di smentita come pieno d’entusiasmo e progetti  innovativi. A prescindere dall’attuale crisi economica, che costringe i potenziali soci anche a tener conto del costo - seppur modesto - della quota sociale, la tecnologia attuale è talmente avanzata e si sviluppa  costantemente in tempi brevissimi, tali da rendere quasi sempre già superata la nostra attività sperimentale. Nonostante le superiori problematiche, grazie all’impegno di tutti ed alla professionalità e competenza specifica di molti, il numero dei nostri soci si è mantenuto invariato, a differenza delle nostre consorelle europee che registrano un'emorragia sociale costante. Oggi possiamo dare atto che al nostro interno v’è un miglior rapporto tra il centro e le periferie, frutto dello sforzo profuso per privilegiare e favorire una maggior autonomia regionale nei campi d’interesse, scelti negli ambiti periferici di riferimento. Concludo questo mio primo editoriale da Presidente con l’augurio di mantenere e migliorare,  con il sostegno di tuti gli Organi sociali, i livelli raggiunti dalla nostra Associazione. Vincenzo Favata, IT9IZYPresidente ARI

  • Giochi fatti.Non da fare, per favoreGabriele Villa, I2VGW Leggerete questo mio editoriale a giochi fatti. Nel senso che lo spoglio delle schede elettorali per il rinnovo del Consiglio Direttivo Nazionale dell'ARI e del Collegio Nazionale dei Sindaci sarà già stato concluso. E i risultati acclarati, proclamati, e pubblicati, con tutta probabilità, anche sul nostro sito ufficiale per anticipare l'uscita di RadioRivista di settembre. Non facciamo le cose più grandi di quello che sono. Non si tratta di Giochi Olimpici, né di elezioni politiche ma di un doveroso omaggio alla democrazia che, da oltre 90 anni, anima anche la nostra Associazione. La libera espressione della volontà dei Soci, in regola con i loro diritti, di esercitare appunto un loro diritto-dovere per scegliere. Scrivo dunque queste righe in una sorta di "limbo costituzionale" in cui non so ancora né se sarò rieletto, né e se avrò o meno particolari incarichi all'interno del nuovo CDN. Chi mi conosce piuttosto bene sa che questa incertezza non mi turba particolarmente. Se è vero come è vero che nelle ultime due tornate elettorali sono stato il candidato che ha raccolto maggiori consensi, è pur vero che non ho fatto valere, per mia scelta, questo consenso plebiscitario per imporre la mia volontà dispoticamente o appropriarmi di ruoli ambiti da altri. Non so se lo stesso tipo di condotta verrà adottata, seguendo il mio esempio, da chi dovesse risultare vincitore nella conta dei voti, ma mi piacerebbe che, nel solco del CDN, con cui ho lavorato e che lascio, regnasse armonia, rispetto delle idee, anche se opposte, e parola importante, anche se spesso sottovalutata: amicizia.  

  • Il DX? Magnifico. Se onesto ancor meglioGabriele Villa, I2VGW   Il DX in primo piano. Padrone, per una volta, della copertina  di RadioRivista e raccontato nelle prime pagine che sfoglierete. Il più amato dagli italiani il DX? Francamente sondaggi che abbiano posto questa precisa domanda alla popolazione radioamatoriale del nostro Paese non credo siano stati fatti ma è fuor di dubbio che al DX si dedichino con passione anche le nuove generazioni di questa nostra variegata popolazione. Insomma, sono e siamo in tanti. E' quasi inutile, infatti che io faccia outing ma lo faccio ugualmente: questa copertina fa piacere innanzitutto a me, non tanto e non solo come direttore di RR ma come dxer . Sono stato piacevolmente rapito dal Dx fin da quando, come SWL, ascoltavo i Dx degli altri e fra gli altri.  

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • Pitcairn Island DXpedition leader Glen Johnson, W0GJ, reports the VP6R team arrived at the South Pacific island on October 17, after the m/v Braveheart anchored offshore. After clearing customs and immigration, the team was transported to the home of Andy Christian, where the DXpedition’s equipment had been shipped well in advance. “The steep dirt roads were very muddy from lots of recent rains...

  • A transmission from the vintage Alexanderson alternator in Grimeton, Sweden, will complement activities marking United Nations Day on October 24. Transmitter startup for the 17.2 kHz transmission will take place at around 1630 UTC, with a peace message transmission beginning at 1700 UTC. A live stream will be available on the Alexanderson website. No QSL cards will be sent, and no list of repor...

  • The Michigan State University Amateur Radio Club (MSUARC) turns 100 this month. The club, which holds the call signs W8MSU and W8SH, celebrated its centennial with a special event station on October 19.“We’re celebrating a milestone,” said Faculty Advisor Gregory Wierzba. “The club has been a licensed ham radio station for a century. It’s been on the air almost as long as radio licenses have be...

  • Listen to the new episode of ARRL Audio News on your iOS or Android podcast app, or online at http://www.blubrry.com/arrlaudionews/. Audio News is also retransmitted on a number of FM repeaters. Click here and then scroll down to see the list. 

  • Solar activity remains very low. At the bottom of the sunspot cycle, any sunspot activity is fleeting. Again, another week passes with no sunspots at all. Spaceweather.com reports no sunspots for the past two weeks, and the total number of spotless days this year is now 213 days, or 73%, matching the percentage of spotless days in 2008.Average daily solar flux during the week of October 10-16 w...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • The CQ WW is the largest Amateur Radio competition in the world. Over 35,000 participants take to the airwaves on the last weekend of October (SSB) with the goal of making as many contacts with as many different DXCC entities and CQ Zones as possible.

  • The Easy Way Antenna Systems, End Fed Antenna with a 1:64 Matching Network, The MonoGap Antenna for 30m Reviewed, J-Pole Construction Drawings , How to Find Old Amateur Radio Call Signs, Fighting Antenna Corrosion - Antenna Maintenance, The Classic Beverage Antenna Revisited, How to locate RFI, FT CALC 1.3 - Ferrite Toroidal Core HF Calculator, HamVoip - Asterisk Allstar on the Raspberry Pi,

  • JOTA Jamboree on the Air is a spectacular opportunity to introduce Scouts to amateur radio. 18-20 October 2019

  • FT8 Frequencies for HF and VHF bands as listed on WSJT-X. Region 1 exceptions and JS8Call frequencies.

  • Cost-effective ferrite chokes and baluns, Gray line map for Windows, End Fed Half-Wave Antennas, Aerial 51, APRS Direct - Realtime APRS tracking data, Signal Stuff, Gap Titan DX Assembly Manual by AE2A, An Overview of US Amateur Call Signs - Past and Present, Ladder Line attenuation, ICOM 756 and 756PRO

  • IC-R20 by Icom. Wideband Receiver Professional radioreceiver, allow double receiver, from HF to Microwave, digital recorde, DTCS, Memories and 11 hours countinuous reception.

  • DX Resources/LogsD68CCC log online DXPedition to Comoros Isl 21.Oct to 2.Nov 2019

  • Technical Reference/Software Defined RadioThe Hermes-Lite is a low-cost direct down/up conversion software defined amateur radio HF transceiver based on a broadband modem chip and the Hermes SDR project. It is entirely open source and open hardware, including the tools used for design and fabrication files. Over 300 Hermes-Lite 2.0 units have been successfully built.

  •  

     

     

     

    WebPages soci ARIPG

    I0NAA  Mario

    IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio on G+

    IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD  Francesco

    IZ0DXD  Sergio

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG (last 10 qso...)

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG/P (last 10 qso...)

    Free business joomla templates