In ottemperanza al DPCM sul 'CoronaVirus'

i locali della sezione ARI di Perugia sono chiusi

Tutte le attività che prevedono il coinvolgimento fisico dei soci (Corsi, serate a tema, attività radio di gruppo organizzate dalla Sezione, ecc.) sono sospese



  

                            

DIPLOMA DEI QUADRATONI  VHF - UHF - SHF

VHF - UHF - SHF SQUARES AWARD 

Regolamento - Rules

Classifiche - Scores



   



 

Se state cercando o aveste bisogno di mettere in vendita o scambiare materiale usato, inerente l'attività radioamatoriale, potete inviare una mail a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. , con allegato un file in formato .pdf o word, contenente l'annuncio corredato da testo e foto a vostro piacimento. E' necessario specificare un vostro indirizzo e-mail sul quale vorrete essere contattati da eventuali navigatori, interessati al vostro annuncio. 

Verranno pubblicati numeri di telefono, solo su richiesta ed autorizzazione scritta del venditore.

Webmaster provvederà ad inserire i vostri annunci sul sito. Gli annunci rimarranno pubblicati per almeno 6 mesi e su vostra richiesta, potranno essere ripubblicati più volte.

ARI PERUGIA, si limiterà a pubblicare integralmente, eventualmente anche in formato pdf, l'annuncio da Voi inviato e non sarà responsabile, nè interverrà in alcun modo nei rapporti che si instaureranno tra venditore e compratore.



Pubblicato il 19 maggio 2020

VENDESI WIRELESS SETS n19 MKII - I0ZUG


 

 

AUTOCOSTRUZIONE DI UNA VERTICALE PER I 6mt  (by TATIANA IK0ALT)

Report di IK0XBX Francesco (Segretario Sezione ARI Perugia)

In questo periodo di COVID19-clausura, la nostra socia Tatiana IK0ALT ha deciso di provare a costruire da sola la sua prima antenna verticale per la banda dei 6 metri. I risultati sono stati eccellenti. Recuperando tutto ciò che aveva disponibile in casa, si è messa all’opera ed in poche ore ha realizzato quella che poi si è dimostrata una buona antenna, una GP per i 6 metri. Seguendo i consigli impartiti da remoto, è anche riuscita ad ottimizzare il ROS in completa autonomia.

Ecco qui la “ricetta” dell’antenna casalinga fatta da Tatiana IK0ALT...

Register to read more...

AUGURI DI NATALE 201 IN ARI PERUGIA

Martedì 17 dicembre, presso l'Agriturismo l'Olivetano di Perugia, si è svolto il consueto incontro per lo scambio di auguri, per l'imminente festività del Natale e per il Nuovo Anno 2020. La serata ha visto una notevole partecipazione di OM, soci della Sezione ARI di Perugia ed amici di altre Sezioni ed Associazioni. Grande riuscita della serata, che ha dimostrato come la passione per la radio, sia ancora un grande catalizzatore di interesse e soprattutto di amicizie. E' stato un bel momento di aggregazione e di condivisione di esperienze che si è protratto ino a tarda sera, concludendosi con la consueta 'riffa' di Natale, che ha premiato molti dei presenti in sala, con gadget ed interessanti premi attinenti il mondo radiomatoriale, generosamente offerti da alcuni soci della Sezione, a cui va il nostro ringraziamento. Un ringraziamneto particolare è stato tributato al Presidente, al Segretario ed a tutto il Cd di Sezione per l'ottimo lavoro svolto in questi mesi di mandato e per l'organizzazione della serata degli Auguri.

Guarda il report fotografico della serata

Guarda il post su facebook

DECLARED SCORES CONTEST CQWW 2019 - ARI PG

Giampiero I0ZUT, ha raccolto i DECLARED SCORES relativi ai CONTEST 2019 di CQ MAGAZINE. .Sono stati ricevuti 7.700 log per ogni evento e sembra che i nominativi riscontrati nei log abbiano superato il numero di 30.000 per ogni evento. Di seguito sono dichiarati i punteggi e le categorie nelle quali hanno partecipato, realizzati dagli associati della sezione Ari Perugia .

 

CQWW DX SSB 26/27 OTTOBRE 2019     ITALIA

IZ0BVU ALL BAND ASSISTED LOW POWER PUNTI     226688 5° su 36

IZ0DXD ALL BAND ASSISTED LOW POWER “               63546 11° su 36

IZ0FUW ALL BAND QRP                                                    65297 1° su 7

IW0QO ALL BAND NON ASSISTED LOW POWER        82797 19 ° su 124

IK0XBX ALL BAND ASSISTED HIGH POWER               415410 7 ° su 32

IK0YUT ALL BAND ASSISTED HIGH POWER              42504 25° su 32

I0UZF membro IO5O MULTIOPERATORE                   8663102 4° su 13 EU

IK0EFR membro SV9/SV0IG MULTIOPER                   555730 16°su 80 EU

 

CQWW DX CW 23/24 NOVEMBRE 2019    ITALIA

IK0YUT ALL BAND ASSISTED HIGH POWER               794304 1° su 7

IK0XBX ALL BAND ASSISTED HIGH POWER              448320 14° su 33

IW0WO ALL BAND ASSISTED LOW POWER                 33383 27° su 38

IU0LFQ ALL BAND ASSISTED LOW POWER               116613 12° su 38

IK0FUX 15 METRI ASSISTED HIGH POWER                   74896 3° su 4

I0ZUT ALL BAND NON ASSISTED LOW POWER         118770 17 su 78 

 

Questi risultati potranno essere anche ridimensionati dopo il controllo del checkpoint.

73 a tutti, I0ZUT

ARI INTERNATIONAL DX CONTEST 2019

Sono stati pbblicati i risultati dell' ARI INTERNATIONAL DX CONTEST 2019. Il pdf con la classifica completa ed i commenti dei partecipanti, è scaricabile dal sito dell'ARI Nazionale al seguente link: http://www.ari.it/images/stories/ContestHF/8-ARIDX2019-RisultatiItalia.pdf  L’edizione 2019 è stata caratterizzata dalla propagazione ai minimi, con condizioni in generale peggiori rispetto agli ultimi anni. Questo si è visto specialmente in 10 e 15 metri dove i contatti sono stati pochissimi. In controtendenza la partecipazione, che aumenta attestandosi a 1296 log ricevuti - 321 log italiani (+ 13% rispetto allo scorso anno) 975 log DX (+14% rispetto alla passata edizione). 

La Sezione ARI DI PERUGIA, con i propri operatori è riuscita a coprire 10 delle 11 categorie previste.... un bel risultato in termini di partecipazione.

I piazzamenti dei soci che hanno inviato i loro log, sono i seguenti:

IK0YUT 10° SOP CW HP  -  I0ZUT 26° SOP CW LP  -  IK0VSY 24° SOP SSB HP   

IZ0DXD 19° SOP SSB LP  -  IU0LRV 40° SOP SSB LP  -  IZ0FWD 4° SOP RTTY HP

IK0UTM 24° SOP RTTY LP  -  IK0XBX 6° SOP MIX HP  -  I0ZUG 24° SOP MIX LP

IQ0PG 15° MOP MIX  -  IU0LRV 12° ROOKIE  -  I0KWX 4° SWL

SEZIONE DI PERUGIA 16° Su 120 

Ringraziamo tutti i partecipanti per avere dedicato il loro tempo al contest, consentendo alla nostra Sezione di classificarsi, con i migliori punteggi di ciascuna categoria sommati fra loro, al 16. posto, su 120 sezioni partecipanti.

Invitiamo i soci ad allenarsi per partecipare all'edizione 2020 (2 e 3 maggio 2020), con l'obiettivo di ottenere un risultato ancora più performante e tornare, come era un tempo, fra i primi 3 classificati nella categoria sezioni.

73 de IK0XBX

FIELD DAY HF IARU REG.1 SSB 2019  Memorial I0FLY 

IQ0PG/P – Colle della Trinità – Perugia – 7/8 Settembre 2019 
 
La Sezione ARI di Perugia non poteva mancare all’appuntamento con il Field Day HF, intitolato in Italia ormai dal 2006 a Francesco Fiandra I0FLY.  La posizione scelta per la manifestazione è stato il Colle Della Trinità, subito fuori dalla Città, comodo da raggiungere e, cosa che si è rivelata utile, vicino a ristoranti e ad un chiosco con ottima torta al testo. 
Già nelle settimane prima del contest sono iniziati i preparativi, Alessio IU0LFQ si è occupato della realizzazione delle T-Shirt personalizzate per i membri del team e della connettività internet (gentilmente offerta da Tecnoadsl https://www.tecnoadsl.it/ ) che ci ha consentito l’utilizzo della rete PCL e il salvataggio realtime dei log su un server sicuro, Gianni IK0AZG si è occupato di preparare tutte le apparecchiature e i materiali necessari per l’allestimento della stazione, Marco IW0RGN ha realizzato per l’occasione un dipolo bibanda 40-80 e relativo supporto, Andrea IK0EFR ha messo a disposizione la sua storica 3 elementi tribanda, Iari IZ0FWD si è occupato della gestione dei gruppi elettrogeni, uno di backup e uno principale, Francesco IK0XBX ha fatto tutte le analisi del terreno per trovare la posizione migliore dove piazzare le antenne e ha chiesto tutti i permessi necessari alle autorità per evitare noiosi problemi burocratici.   
 

 

BASE CONCORDIA IN ANTARTIDE

Venerdì 12 luglio 2019 alle ore 19:30, la Sezione ARI di Perugia si è collegata via Skype con la base italiana Concordia in Antartide, da dove Alessandro IZ5NRH ed i suoi colleghi hanno raccontato, ad una folta platea di radioamatori, alcuni aspetti della vita e delle comunicazioni in Antartide. Non è stato possibile collegare la base via radio per problemi legate alle frequenze utilizzate dalle apparecchiature della Base Concordia, non allineate alle frequenze adibite al servizio di radioamatore.

Guarda la diretta facebook del collegamento con la base Concordia: https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/350056422333640/

All'evento è intervenuto anche il Sindaco di Perugia Andrea Romizi, accompagnato dgli assessori Otello Numerini e Leonardo Varasano, che hanno inaugurato la sede della Sezione, finalmente rinnovata. 

Guarda la diretta facebook dell'inaugurazione: https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/1755991374546103/

Al termine del collegamento con la base antartica, sono iniziati i festeggiamenti con porchetta e vino e dolce offerto da IK0ALT Tatiana.

Guarda le foto della serata pubblicate su facebook-->> .   Foto 1   

Di seguito, trovate il link per visionare il video della serata... Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

HamRadio Messe 2019 a Friedrichshafen (DE)

Le immagini raccontano molto più delle parole...

Guarda l'infinito reportage fotografico di Gianni IK0AZG, pubblicato sulla pagina Facebook di A.R.I. Perugia

HAM Radio Messe 2019 fotogallery by IK0AZG

ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI ARI PERUGIA

(19 maggio 2019)

Domenica 19 maggio 2019, si è tenuta l'Assemblea dei soci della Sezione ARI di Perugia per l'approvazione del Bilancio dell'esercizio 2018. Sono intervenuti il Presidente Francesco Orfei IZ0ABD ed il Vicepresidente Gianfederico Madruzza IK0AZG, che hanno tenuto una completa relazione sulle innumerevoli attività ed iniziative, che il CD di Sezione ha promosso e portato a termine nel corso del 2018 ed hanno anche illustrato gli obiettivi e gli impegni che attendono la Sezione nel 2019.

Register to read more...

WRTC 2022 A BOLOGNA
Su RAI3 Emilia Romagna, si parla del WRTC 2022 che si terrà a Bologna; nel video che viene trasmesso si vede la Sezione ARI di Perugia e Gianfederico IK0AZG e Sergio IZ0DXD. Il video è stato girato da RAI3 Umbria durante il contest 40-80 del 2017.

Di seguito, trovate i link per visionare  foto e video della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/WRTC2022/videos/1936719903123578/UzpfSTY1MTk0NDkxODM0Mzk5Mzo5ODI2NTY4NDE5Mzk0NjQ/?epa=SEARCH_BOX

Il 28 marzo 2019 è stata una serata di ricordi e grandi emozioni, con Giacomo Jack Bianchi IZ0DBA che si trasferisce e che generosamente dona alla nostra sezione un pezzo importante della sua vita, le sue radio. Grazie Giacomo per la tua generosità unica, a nome di tutti i soci..., ne avremo la cura che meritano.... Buona vita.

Di seguito, trovate i link per visionare il video della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/271154930484250/

Scarica la presentazione in pdf di Marco IW0RGN-->>

Di seguito, trovate il link per visionare il video della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/videos/2113891812028766/

CONTEST UNIVERSITY ITALY 2019

Report di Francesco IK0XBX:

ll 9 marzo 2019 a Montichiari (Bs) si è svolta l'annuale Fiera dell'Elettronica-Radiantistica Expo in combinazione con la CTU (Contest University of Italy). Da Perugia e dintorni si è mossa, una nutrita rappresentanza di OM, IZ0ABD, IK0XBX, IU0LFW, IK0AZG, IK0EFR, IZ0BVU, IZ0DXD, I0NAA, I0WYC, IZ0WAU, IK0PUL, IK0FUX, IK0YUT, IK0SAF, I0KWX; c'è chi si è orientat verso la CTU, chi ha preferito visitare in prevalenza gli espositori dell'area Fiera e chi, come I0NAA, ha conseguito con successo la patente ed il nominativo americano, approfittando della sessione di esami organizzata per l'occasione (USA ARRL VE). Durante la CTU, IK0XBX ha premiato i partecipanti al Field Day 2018, tra i quali si è distinto Ivo Mauro IZ0MQN/P che si è aggiudicato il trofeo del 13° Memorial Francesco Fiandra I0FLY, ottenendo il punteggio più alto fra le stazioni portatili operative nei field day HF CW e SSB (www.fieldday.it)  

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/photos/a.656825147855970/967325903472558/?type=3&theater

Altro premio prestigioso è stato assegnato a IQ0PG, come primo classificato nel Field Day HF SSB 2018 Multioperatore Fixed.

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/photos/a.652058488332636/967411023464046/?type=3&theater 

La visita all'EXPO ha permesso di entrare in contatto con gli stand di numerosi e noti operatori commerciali del settore RTX, Amplificatori, Antenne, Cavi ed Accessori vari, dove i sono potut ammirare le ultime novità quali RTX ICOM IC9700 e l'ampli EXPERT 1,5 KW ver.2 che eroga 3.400 Watt alla modica cifra di circa 10.000€. Interessante ed immancabile per i contesters perugini, la visita allo stand WRTC, dove veniva pubblicizzato e promosso, l'evento di risonanza mondiale che nel 2022 verrà ospitato in Italia.

https://www.facebook.com/WRTC2022/photos/a.272861446657757/345220816088486/?type=3&theater

Guarda la foto di IK0XBX e di IK0EFR-->>

 

Di seguito, trovate i link per visionare le foto della serata...  Mettete 'mi piace' e seguiteci sulla pagina facebook dell'Associazione Radioamatori Italiani sez. di Perugia..

https://www.facebook.com/radioamatoriperugia/photos/a.656825147855970/958332204371928/?type=3&theater

LE MIE ANTENNE RX    (by IK0XBX Francesco)

La mia attività radio è stata sempre concentrata nelle bande basse, in particolare 80 e 160 metri, con i compromessi di un QTH in semiperiferia, non molto rumoroso ma ancora troppo vicino alla città, con abbastanza spazio per stendere una beverage da 150 metri circa e una da 90, ma non sufficiente per poterne realizzare una da 240 metri diretta sugli States..; non posso lamentarmi ma non ho sicuramente il QTH ideale per poter fare l'attività che vorrei... Un grande aiuto l'ho avuto con le antenne per RX che utilizzo da anni, in continua evoluzione:
  Una beverage bidirezionale con doppino telefonico 100-280 gradi da 150 metri
  Una beverage fissa sui JA da 90 metri
  Una coppia di loop K9AY con cui copro tutte le direzioni
  Una DHDL reversibile sugli States per ascoltare via corta o via lunga 
Ho condiviso sul mio sito (www.ik0xbx.com), nella sezione "Antenne RX", le linee guida che ho seguito per realizzare la beverage monodirezionale sui JA e la coppia di loop K9AY; non appena avrò terminato altre prove darò maggiori dettagli anche per le antenne reversibili (beverage e DHDL).

Il link diretto è questo http://www.ik0xbx.com/rx%20antenna%20ik0xbx.pdf

Considerando che voglio migliorare ulteriormente la situazione RX (troppo spesso non riesco a completare i qso perché i corrispondenti spariscono nel rumore di fondo), sono ben accettate critiche costruttive.

73 de IK0XBX Francesco

Menu Principale

Previsioni Meteo Umbria

Risorse

Risorse di RADIOASTRONOMIA ed E.M.E. by I0NAA

IQ0PG & IQ0PG/P awards


 
 
  
 

 

  
 
 
 

SOLAR DATA PROPAGATION

*** RSS ARI NAZIONALE

Portale ufficiale dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani
  • #SiamorimastiacasaconlaRadioGabriele Villa, I2VGW Scrivo queste righe mentre sono ancora sigillato in casa, come gran parte di tutti noi, dal lockdown impostoci per la pandemia. Non ho idea se, quando leggerete questo editoriale, saremo tutti o quasi, finalmente, anche se moderatamente liberi. Certo, non ci vuole la sfera di cristallo, per immaginare che sarà una libertà molto condizionata. Nei movimenti, nelle manifestazioni di giubilo e di entusiasmo, nello sport, nelle attività ludiche, nella vita sociale e sentimentale. Nulla, purtroppo, questa è la mia convinzione, sarà più come prima. Non so francamente se bello o magari persino brutto come prima ma, sicuramente, non più come prima. Ne siamo tutti consapevoli. Facevo e ho fatto più volte queste riflessioni nella stanza del mio shack mentre, di sera, di notte, volutamente immerso nel buio, guardavo le lucette accese dei miei tanti apparati, lasciando il volume al minimo, su frequenze differenti per tentare di creare una sorta di città della fantasia, brulicante di voci. Di vita. Una bellissima illusione della quale mi sono nutrito costantemente per non finire nel precipizio della noia, dello sconforto. Le radio mi hanno aiutato, dunque. Come sono convinto che abbiano aiutato tutto il nostro scombiccherato popolo che ha fatto di antenne, valvole, e naturalmente di resistenze (mai come in questo caso nomen omen), la propria passione. E se è vero che ho indugiato in qualche QSO, è anche vero che, per evitare di prendere, con il mio corrispondente, la deriva dei soliti drammatici e tristanzuoli discorsi di rigorosa attualità, ho preferito ascoltare. Ascoltare e ascoltare ancora.

  • L'ARI in ripresadi Vincenzo Favata, IT9IZY La nostra Associazione, forte di una ritrovata unità interna e dell'invariata consistenza sociale che la colloca al vertice delle associazioni radioamatoriali, ha affrontato l'attuale crisi sociale provocata dal Coronavirus con tempismo e senza tentennamenti, così come unanimemente riconosciuto. In questa Fase successiva alla prima, una ripresa delle attività che sia intelligente, deve tener presente i numerosi fattori di rischio e scenari che sono in progress e che guardano con attenzione al prossimo futuro ed a tutto il periodo che verrà, quantomeno sino al 31 dicembre 2020. La Fase 2 dovrà essere calibrata, al netto di qualunque previsione normativa, rispetto a Fasi di ripresa ulteriori che dovranno essere concepite secondo modulazioni diverse ed a gradi (non disciplinate in atto), ma che non possono ragionevolmente non prevedersi. Peraltro, la programmazione intelligente della seconda fase, per essere seria e realistica, deve anche valutare il rischio del possibile contagio di ritorno, la necessità della politica del distanziamento sociale e l'insistenza del divieto degli assembramenti, e che un'apertura smodata e totale di tutte le attività ha come ipotesi sul campo, la possibilità di nuove infezioni, che potrebbero verificarsi dopo circa 14 giorni senza soluzione di continuità.

  • Per scaricare il documento in PDF cliccare sull'immagine

  • Siamo felici di poter comunicare che tutti gli ordini saranno regolarmente evasi a partire dal 1 Giugno 2020. Vi informiamo che Alla luce delle normative di rispetto e distanziamento COVID-19 NON sarà possibile recarsi in Ediradio fino a nuove disposizioni. Siamo certi che comprenderete! Buona Radio a tutti! Ediradio s.r.l.

  • La IARU ha ritenuto opportuno non patrocinare per il 2020 lo svolgimento del Contest Field Day HF IARU Reg.1 nel rispetto dell'attuazione delle normative predisposte nei vari Paesi per fronteggiare l'epidemia globale COVID 19, recependo tali disposizioni pertanto I'A.R.I. non darà luogo all'edizione CW del contest in calendario per i giorni 6 e 7 giugno 2020. Essendo la situazione in continua evoluzione ci riserviamo di comunicare se per l'edizione SSB, in calendario per i giorni 5 e 6 settembre 2020, il contest sarà svolto regolarmente oppure sarà annullato come per l'edizione CW. Abbiamo provato a coordinarci con i manager degli altri country Regione 1 per svolgere ugualmente i contest in modalità singolo operatore  e con eventuali deroghe allo status di portatile ma  non siamo riusciti a trovare un punto di accordo con alcuni dei Paesi che hanno la partecipazione più consistente, pertanto abbiamo ritenuto non avesse senso partecipare ad un contest da soli. Per il manageriato Field Day HF - Memorial I0FLYFrancesco Fucelli, IK0XBX

  • Claimed Scores Please report any issues to hfcontest.ari(at)gmail.com Per visualizzare i risultati completi cliccare qui

  •     IARU CONTESTS Radio amateurs will share the concerns of everyone about the seriousness of the COVID-19 outbreak. Governments all over the world are advising “social distancing” to slow the spread of the virus and to give health services the chance to cope. Field days bring radio amateurs together and therefore represent an environment where social distancing is difficult to achieve. We must recognise that many radio amateurs are in the older, higher risk age groups.  IARU Region 1 therefore asks national societies which promote field days and multi-operator contests to reconsider their position on these events for the next few months of 2020. Field days are essentially team contests, and so IARU will not sponsor the Region 1 HF-CW Field Day in June.   It is a matter for national societies to decide whether and how they continue with their national field day events.  IARU Region 1 believes more generally that multi-operator contests are not consistent with the principle of ”social distancing” and should not be promoted at this time.  The position on other IARU events in 2020 which involve multi-operator categories is under review. Single operator contests, however, remain a great way for those forced to stay at home to enjoy the magic of amateur radio!   Don Beattie          President IARU Region 1

  • Ai Soci e..ai non Soci Cari amici, Emergenza sanitaria, ristrettezze forzate e tempo da trascorrere al meglio. Per resistere, con una carica costruttiva e propositiva, a questa surreale situazione che ci ha spiazzati, messi all'angolo. Viverlo al meglio dunque, questo tempo improvvisamente ritrovato. Progettando, lavorando, leggendo. Magari anche sfogliando la nostra RadioRivista per rimanere on air da buoni radioamatori, anche pagina dopo pagina. O per scoprire una nuova passione, il radiantismo, che possa un domani, quando saremo finalmente usciti da quest'incubo, conquistare nuovi seguaci e far loro vivere appieno quello che, proprio in circostanze come questa, dovrebbe essere il nostro esclusivo, particolarissimo ham spirit. Una premessa doverosa la mia perchè, grazie ad una decisione condivisa dall'intero Consiglio Direttivo Nazionale dell'ARI, ho il piacere di comunicarvi che, a partire da questo numero, offriamo a tutti, Soci e non Soci la possibilità di sfogliare la nostra RadioRivista senza usare alcuna credenziale che obblighi al login e attesti l'appartenenza alla nostra Associazione. E'un piccolo impegno di "servizio alla comunità" che in ARI siamo tutti orgogliosi di offrire. Un'iniziativa presa anche in considerazione delle oggettive difficoltà che le nostre Poste stanno incontrando e incontreranno per tutto il periodo di questa emergenza nel recapitare la corrispondenza e quindi anche il nostro periodico e che certamente si protrarrà fino ad emergenza realmente conclusa. Una rivista on line interamente e velocemente sfogliabile con ogni devices (un grazie al nostro webmaster IK8LOV per la sua preziosa collaborazione) che non significa e non significherà la sostituzione della rivista cartacea che costituisce comunque un patrimonio prezioso della nostra Associazione. Vi auguro buona lettura e invito chi non ci conosce ad entrare nel nostro magico mondo! Gabriele Villa, I2VGW

  • *** RSS A.R.R.L.

    The American Radio Relay League (ARRL) is the national association for amateur radio, connecting hams around the U.S. with news, information and resources.
  • The Frankford Radio Club Scholarship will join the growing list of scholarships administered by the ARRL Foundation. The Frankford Radio Club (FRC) is a very active contesting club centered in Alburtis, Pennsylvania, dedicated to increasing operating skill and technical expertise through radiosport. The club’s motto is “Proficiency Through Competition.”The scholarship will be $1,500, with the f...

  • Along with many other ham radio events, SEA-PAC 2020, which was to host the ARRL Northwestern Division Convention, fell victim to the COVID-19 pandemic. Standing in for this year’s live event will be the SEA-PAC QSO Party on Saturday, June 6, starting at 1600 UTC and continuing until June 7 at 0400 UTC. “We may not be able to be with our 2,000+ fellow amateur radio friends this year on this day...

  • ARRL President Rick Roderick, K5UR, has appointed Dan Grady, N2SRK, of Aurora, Colorado, as the new Rocky Mountain Division Vice Director. Grady will succeed Robert Wareham, N0ESQ, who has stepped down from that post to accept appointment as Colorado Section Manager (SM), taking the reins from SM Jack Ciaccia, WM0G, who resigned effective on June 1 to relocate.“I am delighted to welcome Dan to ...

  • NASA astronauts Bob Behnken, KE5GGX, and Doug Hurley, are settling in on board the International Space Station (ISS) after arriving aboard the first commercially built and operated US spacecraft to transport humans into orbit. Behnken and Hurley headed into space on Saturday, May 30, in the SpaceX Crew Dragon capsule, powered by a Falcon 9 launcher from Cape Kennedy. They docked at the ISS Harm...

  • A radio amateur is one of two NASA astronauts headed to the International Space Station (ISS) following a May 30 launch of a SpaceX rocket that marked the return of human spaceflight to US soil for the first time in almost a decade. The Saturday launch from Cape Kennedy also marked the first time humans traveled aloft via a commercial spacecraft.Astronauts Bob Behnken, KE5GGX, and Doug Hurley h...

  • Listen to the new episode of ARRL Audio News on your iOS or Android podcast app, or online at http://www.blubrry.com/arrlaudionews/. Audio News is also retransmitted on a number of FM repeaters. Click here and then scroll down to see the list.

  • A recent in-person “social-distancing” amateur radio exam session in Indiana and a “drive-in” session in California are representative of those that are relieving some of the pent-up demand for testing. As the COVID-19 pandemic lumbers on, in-person exam sessions have begun to resume across the US and elsewhere in the world.“With in-person sessions starting up again around the country, we are h...

  • *** RSS DX ZONE

    Latest articles, reviews and links posted to The DXZone.com, an amateur radio, cb radio, scanning and shortwave radio, reference site The DXZone.com
  • Beginning from version 2.2.0 WSJT-X will not run anymore on Windows XP and Windows Vista anymore.

  • QFH antenna for NOAA Satellites, SDRGadgets, JSatTrak - Satellite tracking program, Google Earth Grid Square Locator, Folded Dipole Antennas, Online Morse Code Training, Taming the Quadrifilar Helical Antenna, World Grid Square Map PDF, RF Exposure Evaluating Your Station, Interactive Maidenhead Grid Square Locator Map

  • WSJT-X development team has added a second set of suggested dial frequencies for FT8 on three HF bands and also on 6 meters.

  • The WPX Contest is based on an award offered by CQ Magazine for working all prefixes. Held on the last weekend of May (CW), the contest draws thousands of entries from around the world.

  • Elecraft K4 Update - High-Performance Direct Sampling SDR by Wayne Burdick, N6KR

  • IC-R20 by Icom. Wideband Receiver Professional radioreceiver, allow double receiver, from HF to Microwave, digital recorde, DTCS, Memories and 11 hours countinuous reception.

  • Software/TimeJTSync is a simple utility that provides the ability to synchronize your computer clock over a network with world-wide NTP servers. When the Internet connection is not available, JTSync allows you to make time adjustments based on decoded QSOs within the WSJT-X application.

  • Antennas/J-PoleA multiband J-Pole antenna project that cover 144,220 and 430 MHz. The articles includes several pictures of this multi-band antenna, including handmade schematics and diagrams, project is mainly in Italian

  •  

     

     

     

    WebPages soci ARIPG

    I0NAA  Mario

    IK0FUX  Francesco

    I0GEJ  Lidio

    I0GEJ  Lidio on G+

    IK0UTM  Vanni

    IK0XBX  Francesco

    IK0YUT  Luigi

    IZ0ABD  Francesco

    IZ0DXD  Sergio

    Announced DX Operations 

     

    NEWS DX OPERATION

    DX News DX Information for DXers

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG (last 10 qso...)

    LOGSEARCH & OQRS IQ0PG/P (last 10 qso...)

    Free business joomla templates
    This website stores and gain access to information already stored in user’s device by the usage of cookies. Consent or lack of consent for the usage of cookies may by expressed by a browser configuration. More information may be found here